Osteoartrite & Reumatoide

OSTEOARTRITE VS ARTRITE REUMATOIDE

 

Scopriamo le cause i segni ed i sintomi e la comparazione OA & AR con la presentazione funzionale la disabilità e con una panoramica sui processi degenerativi, caratteristiche cliniche e valutative, ed infine scopriamo il gold standard nel  trattamento, nella medicazione e prognosi.

L’Osteoartrite è una condizione che interessa la salute delle ossa e delle articolazioni.

Osteoartrite è un processo degenerativo delle ossa, infiammatorio !!!

Schermata 2018-02-22 alle 23.10.02

Artrite Reumatoide è una malattia autoimmunitaria, infiammatoria !!!

OA è anche conosciuta come malattia degenerativa articolare,

  •  progressiva diminuzione della cartilagine con rimodellamento osseo e progressiva deformità dell’articolazione.
  • La distruzione della cartilagine potrebbe essere il risultato di varietà di eziologie.

 

OA incrementa con una prevalenza superiore ai 60 anni !!!

  • sotto i 45 anni è ugualmente presente negli uomini e nelle donne
  • oltre i 55 anni è più presente nelle donne che negli uomini.

Non è un inevitabile parte dell’ invecchiamento

l’insieme di processi meccanici e biologici distruttivi giocano un ruolo chiave in OA

Schermata 2018-02-22 alle 23.20.14

CAUSE

  • Invecchiamento (usura)
  • Ereditarietà
  • Obesità
  • Lesioni articolari
  • Lesioni da usura
  • Lesioni sportive e atletiche

137387-OSVODH-752115689-OP4EPH-75

 

Condizioni mediche che possono condurre ad OA includono:

  • Disordini del Sangue come Emofilia che provoca sanguinamento all’interno dell’articolazione.
  • Disordini che bloccano la perfusione del sangue vicino le articolazioni e producono necrosi vascolare.
  • Altri tipi di artrite come la gotta la pseudo gotta o artrite reumatoide.

Schermata 2018-02-22 alle 23.45.50

CLASSIFICAZIONE

PRIMARIA                                                                                                SECONDARIA

Idiopatica                                                                                                 Post-traumatica

Locale, generalizzata                                                                             Congenita o sviluppata

Locale: Ginocchio – Anca – Colonna Vertebrale – Mano                Locale – Generalizzata

Generalizzata : Grandi articolazioni e Colonna Vert.                  Malattie da deposito di Ca

Piccole articolazioni periferiche.

 

ALTRE

Infiammatorie  O Necrosi Vascolare

 

SEGNI E SINTOMI

  • Dolore articolare al mattino diminuisce con il recupero e aumenta dopo attività.
  • Come progressione della malattia il dolore si presenta con leggero movimento o anche dopo recupero.
  • Sintomi sono aggravati dal cambio di temperature e dalla umidità
  • Crepitio può essere ascoltato con il movimento articolare
  • Difficoltà ad alzarsi o dopo tanto tempo seduti
  • Atrofia muscolo scheletrica

Schermata 2018-02-22 alle 23.59.29

ad esame fisico può essere mostrato :

  • Crepitio al movimento articolare
  • Gonfiore articolare ( vi può essere la sensazione di ossa intorno all’articolazione più grandi del normale)
  • Limitazione del range di movimento
  • Sensazione di tenerezza alla pressione
  • Normale movimento è spesso doloroso

Schermata 2018-02-23 alle 00.06.25

 

Inabilità ad effettuare le normali attività quotidiane

Presenza di  Nodi di Heberden’s  o Nodi Bouchard’s

Schermata 2018-02-23 alle 00.07.17

EVOLUZIONE DANNO ARTICOLARE

 

I frammenti di cartilagine sono rilasciati all’ interno dell’articolazione

Osso completamente esposto e soggetto a usura

Schermata 2018-02-23 alle 00.11.35Schermata 2018-02-23 alle 00.12.52

Nessun singolo TEST può diagnosticare OA

  • storia medicaSchermata 2018-02-23 alle 00.15.41
  • Esame fisico
  • Raggi x
  • Esami del sangue o del fluido articolare

 

 

 

 

Articolazioni comunemente affette da OA

  • 1° metacarpale
  • Articolazioni Cervicale e Lombare
  • 1° Metatarsofalangea
  • Anca – Ginocchio

 

Articolazioni non comunemente affette da OA

  • Polso
  • Gomito
  • Spalla
  • Caviglia

 

TRATTAMENTO  FARMACOLOGICO

  • No Farmacocinetici
  • Non esistono prove di farmaci basate sulla modificazione della malattia
  • Analgesici
  • Anti-infiammatori (aiutano i sintomi del dolore ma esistono controversie riguardo l’uso a lungo termine.  rischio – beneficio )
  • Narcotici
  • Steroidi intra-articolari
  • Agenti Condroprotettivi
  • Antidepressivi

 

Quando la degenerazione avanza ed il dolore è severo si potrebbe optare per la chirurgia ortopedica ( articolazione artificiale ha una durata di 8-15 anni )

 

Schermata 2018-02-23 alle 00.30.41

 

PROGNOSI

 

I sintomi cambiano da persona a persona dolore e rigidità possono variare e sono individuali. alcuni potrebbero essere impediti nelle normali attività quotidiane, altri continuano a fare sport.

 

Terapia Osteopatica Manuale : può essere di aiuto nella riduzione del dolore, miglioramento della deambulazione e nel  miglioramento complessivo della salute articolare e dell’ invecchiamento articolare.

Terapia Osteopatica Manuale : può essere molto utile contro il dolore associato ad OA

 

 

a cura di : Dr. Giovanni Pulisciano

Il seguente articolo e le informazioni riportate hanno esclusivamente uno scopo educativo. Contattate il vostro medico prima di intraprendere qualsiasi percorso.