I bambini asmatici presentano alterata postura cervicale e dell’osso ioide. Osteopatia è l’arma segreta!

Postura cranio-cervicale e posizione dell’osso ioide nei bambini con asma lieve e moderata e con respirazione orale.

a cura di: Dr. Giovanni Pulisciano

 

Progetto senza titolo

 

L’asma è una malattia infiammatoria cronica che causa episodi di ostruzione del flusso d’aria, ipersensibilità, reattività a diversi stimoli, nonché la persistenza di sintomi respiratori come tosse, respiro sibilante, ridotta mobilità toracica e aumento della frequenza respiratoria.

La prevalenza dell’asma in America Latina varia dal 4% al 26% tra i bambini in età scolare.

 I pazienti asmatici presentano una maggiore resistenza delle vie aeree inferiori e iperinflazione. 

Il mantenimento di questo schema può portare all’allentamento della cupola del diaframma e all’accorciamento dei muscoli respiratori cervicali che, a loro volta, potrebbero portare allo sviluppo di posture alterate della testa e della colonna cervicale. Questo cambiamento altera non solo la posizione dell’osso ioide ma anche il funzionamento del più importante muscolo respiratorio. Il diaframma!  Quest’ultimo gioca un ruolo vitale nel processo della respirazione…

Nel prossimo articolo parlerò del meccanismo di Alterazione Postulare Cervicale e dell’osso ioide e il trattamento dei bambini Asmatici in chiave Osteopatica.

La prima settimana di ottobre al via il 1° corso dedicato al Trattamento Osteopatico e alla gestione dell’asma nei bambini, che si terrà presso:

Clinica della Salute – Studio Specialistico in Patologie Croniche

 

Valutazione postura cervicale e procedure radiografiche

NL/OPT: Inclinazione della mascella in relazione alla vertebra cervicale superiore (linea formata dal punto postero superiore e postero inferiore di C2)

Schermata 2019-08-29 alle 23.38.24.png